09 novembre 2013

Risotto al radicchio e roquefort

Un ottimo primo, dai sapori decisi del roquefort e del radicchio. La presenza della curcuma da un vago sapore speziato, che ingentilisce il tutto. 
La curcuma, oltre al sapore delicatamente speziato e al bellissimo colore, ha ottime proprieta': stimola il cervello, migliora la memoria e soprattutto inibisce l'assimilazione dei grassi, soprattutto se usata in combinazione con il pepe che ne diventa un attivatore e potenziatore.

Ingredienti:
Un cespo di radicchio rosso, lavato, sgrondato e tagliato a pezzetti
Tre pezzetti di roquefort grandi quanto 1 noce ciascuno
1/2 cipolla
1 spicchio d'aglio
3 cucchiai di olio EVO
180 gr di riso parboiled
1/2 bicchiere di vino rosso
Sale  q.b. Oppure 1 dado di verdure sciolto in 1/2 litro circa d'acqua
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 cucchiaino di curcuma (o curry, a piacere)
Pepe a piacere

Preparazione:
Tagliamo a pezzettini la cipolla e l'aglio, lasciamo soffriggere lentamente in una pentola.
 Quando saranno dorati aggiungiamo il riso e alziamo il fuoco, rimestando spesso. 
Appena il riso diventa traslucido (3-4 min) versiamo il vino e lasciamo sfumare.
A questo punto aggiungiamo il radicchio, giriamo il tutto un paio di minuti o finche' evapora l'acqua di vegetazione.
Aggiungiamo il brodo o l'acqua calda col sale, copriamo e facciamo cuocere per una ventina di minuti, mescolando ogni tanto, verichiamo che non ci sia poca acqua o troppa, eventualmente aggiustiamo aggiungendo l'acqua o alzando il fuoco.
Quando il riso sara' quasi cotto aggiungiamo i formaggi, mescoliamo bene e spegniamo il fuoco.
Chiudiamo la pentola e lasciamo mantecare 5 minuti.
Impiattiamo e spolveriamo con la curcuma e il pepe.