07 marzo 2014

Spaghetti di soja con gamberi e verdure



Chi non ha mai assaggiato gli spaghetti di soja al ristorante cinese?
Qui sono proposti con verdure e gamberi, uno dei miei piatti cinesi preferiti!
Sono molto simili all'originale, appetitosi e saporiti.

Ingredienti:
200 gr di spaghetti di soja
50 gr di gamberi lessati e scolati
1/2 cipolla grossa
1 carota
1 spicchio di aglio sbucciato e schiacciato
Salsa di soja, quantita' a piacere (almeno 5-6 cucchiai)
Facoltativo:
3 cucchiai di pisellini bolliti e scolati
Germogli di soja, 100 gr

Preparazione:
Mettiamo a bollire l'acqua come per la pasta, ma senza sale.
Quando bolle buttiamo gli spaghetti di soia e lasciamoli lessare per  3 minuti.
Scoliamoli e raffreddiamoli sotto l'acqua bollente, sgranandoli con le mani o con una forchetta.
Lasciamo scolare.
Tagliamo la cipolla e la carota a cubetti piccoli (max 1/2 cm x 1/2 cm).
In una padella tipo wok (profonda e larga) mettiamo qualche cucchiaio di olio di arachide e lo spicchio d'aglio. 
Facciamo saltare finche' si dora, quindi togliamolo.
Versiamo le verdure a cubetti, la soja e facciamole saltare a fuoco alto.
Se abbiamo i germogli di soja e i piselli aggiungiamoli quando le precedenti sono a meta' cottura, quindi saltiamoli sempre a fuoco alto finche' sono al dente.
Se serve aggiungiamo ancora un po' di olio e salsa di soja, quindi gli spaghetti ben scolati, sgranati con le mani o con una forchetta e saltiamoli per un paio di minuti a fuoco massimo.