06 maggio 2014

Tagliolini all'uovo con punte d'asparagi e prosciutto crudo


Gli asparagi "veri", quelli selvatici, sono, per me, quelli sardi oppure i luvertin.

Siccome capito spesso in Sardegna per lavoro, quando li trovo me ne porto via un po', poi li taglio e li surgelo.
Restano pressoché perfetti, come appena comprati.
I luvertin invece si raccolgono nei boschi (casualmente ne ho uno dietro casa, dove se ne trovano tanti, in stagione :-) )
E, con un po' di prosciutto crudo, in un'unica fetta, o un buon fondino, viene fuori un ottimo, gustosissimo e veloce primo con prosciutto e asparagi.
Si possono usare anche gli asparagi coltivati, ovviamente!

Ingredienti:
Un mazzetto di asparagina 
200 gr circa di prosciutto crudo tagliato a fiammifero o a cubetti
200 gr di tagliolini all'uovo
3 cucchiai di Panna o ricotta fresca ( facoltativo)
Parmigiano grattugiato, a piacere
Olio EVO circa 3-4 cucchiai

Preparazione:
In una padella facciamo andare a fuoco medio gli asparagi puliti e tagliati a pezzetti, lasciano da parte le punte.
Dopo qualche minuto aggiungiamo il prosciutto e le punte d'asparagi. Alziamo il fuoco e lasciamo saltare per qualche minuto, sinché il prosciutto sarà dorato.
Aggiungiamo la pasta al dente, lasciandola molto umida (ossia senza scolarla bene), giriamo con cura e aggiungiamo panna e parmigiano.
Facciamo mantecare, se serve aggiungiamo qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e Impiattiamo.
Portiamo subito a tavola.