04 gennaio 2015

Troccoli speck brie e broccolo romanesco


Un primo semplice e delizioso, veloce e facile da fare anche per i meno esperti.
Il broccolo romanesco, oltre ad essere una fonte di preziose vitamine, e' una verdura davvero deliziosa, che stempera i sapori forti dello speck e del formaggio.
La pasta fresca e' perfetta per questo condimento, da provare!

Ingredienti per due persone:
100 gr di speck in fetta (oppure speck a bastoncini)
1/2 cavolfiore romanesco
150 gr di brie
3 cucchiai di crema di latte
1 cipolla fresca piccola
Olio EVO, 2 cucchiai

Preparazione:

Tritiamo la cipolla e lasciamola appassire in una padella con l'olio.
 Aggiungiamo lo speck tagliato a striscioline e lacciamo saltare per un paio di minuti.


Aggiungiamo quindi le cimette di cavolfiore.
Facciamo cuocere al dente, ossia quando la forchetta entrerà in una cima senza troppa difficolta'.
Aggiungiamo il Brie a cubetti, la crema di latte assieme ad un po' di acqua della pasta e lasciamo sciogliere a fuoco dolce.
Scoliamo la pasta al dente e facciamo saltare un minuto nel sugo.

Deliziosa!


Condividete le vostre esperienze, domande e suggerimenti per migliorare la ricetta, lasciando un commento qui sotto! 
Mandatemi le foto su: forchettaecucchiaino@ gmail.com
Grazie