20 settembre 2015

Tagliatelle ai porcini


Dai primi di settembre e fino a meta' ottobre, nei boschi di faggi, querce etc, crescono i meravigliosi porcini, protagonisti di tante ricette.
Qui sono in versione primo piatto, semplicissimo e gustoso, abbinati alle tagliatelle all'uovo: un grande classico.
Qualche piccolo trucco per una cottura perfetta dei funghi, delle buone tagliatelle, uno spicchio d'aglio per dare un tocco di aroma in piu' e un filo d'olio EVO....ed ecco un piatto profumato e anche bello da vedere!
Le dosi sono, al solito, per due persone.


Ingredienti:
250-300 gr di funghi porcini
Uno spicchio di aglio
Un ciuffetto di prezzemolo
Olio EVO
170 gr di tagliatelle all'uovo

Preparazione:
Puliamo i funghi con uno strofinaccio umido (se fossero molto sporchi meglio lavarli velocemente, anche se si perdera' un po' di aroma).
Tagliamoli a fette non troppo sottili, circa 4-5 mm.
Sbucciamo l'aglio e mettiamolo in un tegame a fuoco medio assieme a 3 cucchiai di olio per farlo dorare, bastera' qualche minuto.
Aggiungiamo i funghi cercando di spargerli sul fondo, SENZA MESCOLARE, quindi alziamo la fiamma e tappiamo il recipiente.
Facciamo andare qualche minuto sempre SENZA MESCOLARE.
Alziamo il coperchio e mescoliamo con delicatezza con un cucchiaio di legno, sempre a fiamma alta. 
Continuiamo la cottura per un paio di minuti, quindi altra mescolata delicata, stando attenti a non rovinare i porcini.
Continuiamo questa sequenza finche' i porcini saranno ben dorati e a questo punto spegniamo, aggiungiamo il prezzemolo e lasciamo da parte.
Con questo sistema i funghi rilasceranno pochissima acqua e rimarranno ben sodi e carnosi.
Nel frattempo lessiamo la pasta e quando e' al dente scoliamola molto umida (teniamo sempre da parte mezzo bicchiere di acqua di cottura) e mettiamola nel tegame assieme ai funghi, col fuoco al massimo.

In questa fase, chi possiede la tripla corona di fuochi la utilizzi pure!
Aggiungiamo un filo d'olio e qualche cucchiaio di acqua di cottura, mescoliamo velocemente per mezzo minuto e impiattiamo subito.



Condividete le vostre esperienze, domande e suggerimenti per migliorare la ricetta, lasciando un commento qui sotto! 
Mandatemi le foto su: forchettaecucchiaino@ gmail.com

Grazie