21 novembre 2015

Street food: frittata di spaghetti con Olio Corrias alleerbemediterranee

La frittata di pasta, in particolare di spaghetti, e' sempre apprezzata da tutti.
Veloce, squisita, appetitosa, croccante, profumata: un vero cult.
E' un piatto davvero semplicissimo, che può' fare chiunque, di sicura riuscita e che si può' fare anche per riciclare pasta avanzata.
In casa mia - dove la pasta avanza di rado - la adoriamo tutti.
In questa versione ho aggiunto erbette tritate, ma si può' fare con peperoncino, con solo rosmarino, con prezzemolo e persino nella versione "recycled carbonara".
Ho utilizzato l'Olio Corrias alle erbe mediterranee per esaltare il profumo delle erbette.
Se non abbiamo le erbette fresche usiamo un po' di olio Corrias in più' da aggiungere all'uovo in cui pucciare la pasta, sentirete che bontà'!
Da provare sicuramente per una cena veloce e gustosa, anche come piatto unico.



Ingredienti per due persone:
160 gr di spaghetti gia' lessati al dente ( o piu' se diventa piatto unico)
Un cucchiaio di erbette tritate 
Un uovo grande
3 cucchiai di Olio Corrias alle erbe mediterranee
Sale una generosa pizzicata
Pepe nero macinato, la punta di un cucchiaino

Preparazione
Sbattiamo l'uovo come per una frittata in un contenitore che possa contenere anche tutta la pasta.
Aggiungiamo le erbette trite oppure, in mancanza di queste, mettiamo un cucchiaio di Olio Corrias alle erbe mediterranee.
Inseriamo gli spaghetti e mescoliamo accuratamente.
Possiamo anche lasciare a pucciare la pasta per qualche ora, tenendo il contenitore in frigo coperto da pellicola.
Al momento della cottura versiamo in una larga padella due cucchiai di Olio Corrias alle erbe, lasciamo scaldare a fuoco medio, quindi versiamo gli spaghetti avendo cura di prenderli a mucchietti con la forchetta e depositandoli nella padella in modo tale da occuparla tutta con uno strato uniforme di pasta.
Lasciamo cuocere per 5-10 minuti, a seconda che si voglia piu' o meno croccante.
Giriamo la frittata e lasciamo cuocere anche l'altro lato.
Una volta cotta spolveriamo con sale e pepe.
Tagliamo con le forbici e portiamo in tavola.
Pronto!!!